1 maggio a Villa Bea


La festa del lavoro o festa dei lavoratori si festeggia il 1 maggio in molti paesi del mondo.
Da anni ormai qui in Italia è di tradizione fare una scampagnata, ascoltare musica, stare in buona compagnia e stare all’aperto.
Quest’anno anche a Villa Bea abbiamo deciso di mantenere la tradizione nel nostro meraviglioso parco in compagnia degli abitanti più importanti della nostra residenza, i nostri cari nonni.
In sieme ad amici, parenti, bambini, animali e al gruppo religioso di Shalom abbiamo passato una giornata indimenticabile baciati dal sole e accarezzati dal vento.
Gli uomini del gruppo si sono dedicati al barbecue, le donne hanno apparecchiato e servito ai tavoli, i nonni sono stati coccolati e intrattenuti tra gustose pietanze, chiacchiere e canti.
Al termine del pranzo abbiamo gustato tutti insieme dei dolci squisiti ed i nonni poi sono andati a riposare un po’ in attesa dei canti religiosi e del Santo Rosario detto in compagnia del gruppo di Shalom.
Giornate memorabili come questa ci inducono a pensare che stiamo facendo bene il nostro lavoro!
Gli anziani devono essere al centro della nostra vita ed il nostro impegno è migliorare la qualità della loro di vita!